TORNA AI COMUNICATI STAMPA TORNA ALLE NEWS

SALC al via i lavori per la demolizione e ricostruzione del reparto materno infantile del nuovo complesso ospedaliero Universitario di Sassari

Salc

SALC darà avvio alle opere di decostruzione del palazzo rosso dell’Ospedale di Sassari per procedere poi con la costruzione del nuovo reparto Materno Infantile. L’area è stata consegnata a SALC questa mattina nel corso di una conferenza stampa, alla presenza del presidente della Regione Autonoma Sardegna Francesco Pigliaru, all’assessore regionale alla Sanità Luigi Arru, al rettore dell’Università di Sassari Massimo Carpinelli e al Direttore Generale AOU di Sassari Antonio D’Urso.

Con l’apertura del cantiere SALC porterà a termine la demolizione dello stabile, per poi iniziare successivamente le opere di costruzione del nuovo Materno Infantile,  un moderno ospedale con ambulatori e reparti di Ginecologia, Ostetricia, Pediatria, Neuropsichiatria Infantile, Neonatologia e terapia intensiva neonatale.

La demolizione sarà possibile grazie a un lungo braccio meccanico escavatore con pinza idraulica e  per consentire l’abbattimento delle polveri saranno invece utilizzate delle particolari coperture per le facciate dell’edificio, oltre a cannoni d’acqua.

Scheda della commessa

 

sassari consegna lavori 2