TORNA AI COMUNICATI STAMPA TORNA ALLE NEWS

A14 – tratto Senigallia-Ancona Nord: Salc SpA raggiunge un nuovo traguardo

Ancona, 4 dicembre 2014 SALC SpA ha presentato questa mattina, nel campo base in Strada dell’ Alderana, lo stato avanzamento lavori del lotto 4 dell’A14 nel tratto Senigallia Ancona Nord. Un’occasione per incontrare tutti i soggetti coinvolti nell’ esecuzione di questa opera pubblica, che sarà portata a termine nel 2015.

Con grande soddisfazione dichiara l’ing. Claudio Salini siamo riusciti quest’anno a portare avanti con successo i lavori di questa opera strategica e, con l’accordo raggiunto con Autostrade per l’Italia grazie al Tavolo Istituzionale di Monitoraggio del Ministero dei Lavori Pubblici, abbiamo garantito alcune migliaia di posti di lavoro e continuità aziendale per le oltre duecento imprese coinvolte a vario titolo nella realizzazione dell’opera, con importanti ricadute sul territorio marchigiano

L’intervento, commissionato da Autostrade per l’Italia, con la direzione tecnica di Spea ,prevede un investimento di oltre 300 milioni di euro, destinati alla costruzione della terza corsia fra Senigallia e Ancona Nord, con ,fra l’altro ,la realizzazione di 4 viadotti autostradali, 2 svincoli, la costruzione della galleria naturale Cavallo di lunghezza pari a 624m e l’allargamento di una seconda canna a tre corsie nel lotto 4 dell’A14.

L’opera sarà completata dalla costruzione della complanare sud, attesa da tutto territorio per snellire il traffico veicolare sulla statale 16, e ridurre l’inquinamento urbano.

La consegna dei lavori , prevista per fasi ,sarà completata integralmente entro il 2015.

Ad oggi sono stati completati ed aperti al traffico lo Svincolo Montemarciano, inaugurato nel luglio 2012; la Galleria Cavallo carreggiata Sud aperta a gennaio 2013, contestualmente ai 3 km di ampliamento della carreggiata autostradale Sud; e i 4 km di ampliamento autostradale della carreggiata Nord agibili dal 23 novembre 2014.

“I lavori, conclude l’ing. Claudio Salini, nonostante gli eventi atmosferici sfavorevoli, proseguono nel rispetto dei tempi definiti con la stazione appaltante (ASPI). Prima di Natale riusciremo, infatti, a completare anche la piattaforma autostradale per circa 6,5km in carreggiata Nord e altri 6,5km in carreggiata Sud.

SCHEDA CANTIERE

COMMITTENTE: AUTOSTRADE PER L’ITALIA S.p.A.
SEDE LOGISTICA CANTIERE: Senigallia
IMPORTO CONTRATTO: € 313.795.224,00
DATO NUMERICO SIGNIFICATIVO CANTIERE: Lunghezza tratta pari 18,95 km

1. DESCRIZIONE LAVORI:

L’intervento è finalizzato all’ampliamento del tratto autostradale compreso fra Senigallia ed Ancona Nord sia in Nord che in Sud, con la costruzione di una terza corsia , con una lunghezza di tratta di 18,95 km. I lavori prevedono tra l’altro la realizzazione di opere infrastrutturali costituiti da
-4 viadotti autostradali
-un nuovo svincolo con l’apertura del Casello di Montemarciano
-l’adeguamento del Casello di Ancona nord
-la costruzione della galleria naturale Cavallo di lunghezza pari a 624m
-l’allargamento di una seconda canna a tre corsie, con la tecnica assolutamente innovativa di consolidamento del terreno soprastante dall’alto
– opere d’arte relative al prolungamento di 27 sottovia, 8 nuovi cavalcavia e la demolizione di 7 esistenti.
– la costruzione di tre pozzi di otre 40 metri di profondità per il contenimento di un fianco assoggetato a possibili smottamenti

Infine è prevista la costruzione di una bretella stradale con annesso nuovo viadotto, per la viabilità secondaria, in modo da scaricare il traffico veicolare della SS16 ,proveniente da sud, che oggi attraversa il centro cittadino di Senigallia, con benefico sia per i tempi di attraversamento che di inquinamento atmosferico ed acustico. Un’opera a lungo attesa dalla comunità senigalliese.

2. NUMERI SALIENTI:

– Scavi in sotterraneo per oltre 200.000 mc
– Scavi all’aperto per oltre 220.000 mc
– Rilevato stradale per 850.000 mc
– Pavimentazione bituminosa per 185.000 mc
– Posa di oltre 20 km diNew Jersey
– Posa di travi metalliche in acciaio Corten fino a luci di 60 mt
– Posa di travi in calcestruzzo fino a luci di 20 mt
– Barriere fono assorbenti per oltre 17 km
– Barriere di sicurezza per oltre 35 km

3. OBIETTIVI RAGGIUNTI E LAVORAZIONI COMPLETATE AL 30.11.2014:

Alla data del 30 Novembre 2014 sono stati completati ed aperti al traffico:
– Svincolo Montemarciano (Luglio 2012);
– Galleria Cavallo Carreggiata Sud (Gennaio 2013);
– Circa 3km di ampliamento autostradale in carreggiata Sud (Gennaio 2013).
– Circa 4km di ampliamento autostradale in carreggiata Nord (23 Novembre 2014).

4. OBIETTIVI PROGRAMMATICI A BREVE TERMINE:

Al 19 Dicembre p.v. è previsto il completamento della piattaforma autostradale per circa 6,5km in carreggiata NORD e altri 6,5km in carreggiata Sud.

5. OBIETTIVI FUTURI:

Apertura funzionale 3° corsia in Sud e Nord entro ottobre 2015

SALC SpA: Con un portafoglio lavori di oltre 900 milioni di euro, che conta più di 15 cantieri aperti in Italia e nel Bacino del Mediterraneo, una cifra d’affari in lavori di oltre 1 miliardo di euro e con la costante e parallela attività di consolidamento nel mercato attraverso una holding finanziaria, due società di costruzioni “ICS” e “S.A.L.C.”, il Consorzio Stabile SAMAC, diverse società consortili e una società di progetto per iniziative immobiliari, il Gruppo Claudio Salini afferma il suo ruolo di general contractor nell’ambito delle grandi infrastrutture e dell’edilizia civile, industriale e di restauro, per committenti pubblici e privati sia nel territorio nazionale che estero, posizionandosi al 20° posto della classifica “Top 50 – 2013″ delle aziende di costruzioni italiane. Negli ultimi anni il Gruppo Claudio Salini ha ultimato e inaugurato oltre 10 Opere, sia nell’ambito dell’edilizia civile e dei parcheggi che delle grandi infrastrutture, in Italia e all’Estero. In materia di Qualità, Ambiente e Sicurezza il Gruppo a opera nel rispetto di consolidate policy aziendali conformi ai più elevati standard internazionali.

Ufficio Stampa Gruppo Claudio Salini
Cristina Nespoli
M. 3496004464
ufficiostampa@icsspa.it